lunedì 16 maggio 2016

My felt Pilea (ovvero un tutorial per pollici neri)

Toc toc... c'è nessuno?

Se questo blog fosse un luogo reale, qui ci sarebbero delle ragnatele che neanche Spiderman...

Come state, bella gente?
Io bene, però omammaaa
è passato quasi un anno (aiuto!) dal mio ultimo post
ed è stato un anno in cui sono successe parecchie cose, anche...
principalmente una
che è fondamentalmente il motivo per cui non ho più bloggheggiato
(se mi seguite su Instagram sapete già di chi sto parlando)
insomma la colpa è tutto di questo cosetto qui
baby Lorenzo
A dire la verità non sono mai stata brava a gestire il blog
ci metto troppo tempo a scrivere, a tradurre, a preparare le foto...
Facebook e Instagram sono molto più rapidi e semplici
ma mi spiaceva davvero tanto abbandonare completamente questo spazio, che è stato così importante per me.

Per cui eccomi di nuovo qui, nella speranza di non far passare un altro anno dal prossimo post!
E per farmi perdonare la lunga assenza (ma sarò poi mancata un pochino, a qualcuno?) torno con un nuovo tutorial
semplice semplice, veloce veloce 

Eccola, la mia versione feltrosa della piantina che tutti vogliono
la Pilea Peperomioides, il must have del momento
Se vi interessate di interior design e simili l'avrete di certo già vista un po' ovunque, online o sulle riviste dedicate
Io, che sto a tutto ciò che è di tendenza come un camionista turco al bon ton, ovviamente non ne conoscevo minimamente l'esistenza
è la mia trendy sorellona che me ne ha parlato per la prima volta, qualche mese fa
e visto che pare essere difficilissima da trovare (se ne volete sapere di più, leggete questo post della mia amica Enrica) ho pensato: perché non provare a farne una in feltro?

Allora, per creare la vostra Pilea dovrete munirvi di:
| feltro verde; io ho usato quello mio solito di 1,5mm di spessore, ma va benissimo anche usarne di più spesso, anzi forse è pure meglio!
| "bastoncini" di fil di ferro verde, di quelli da fiorista per intenderci (li trovate nei vari brico o dal fioraio, ve ne bastano 4-5, io ho usato quelli standard che misurano circa 40 cm)
| tronchesina + pinza tonda
| filo mouliné giallo pallido + ago
| forbici
| vasetto di terracotta (senza buco sul fondo) di 8 cm di diametro
| pallina di polistirolo di 5 cm
| terriccio universale per piante
| sagome da stampare che trovate in fondo a questo post 
PROCEDIMENTO
1. Stampate e ritagliate le sagome in fondo a questo post. Fissate le sagome di carta a del feltro verde e ritagliatene alcune di diverse dimensioni (io ho usato 9 foglie, 2 grandi, 3 medie e 4 piccole). Se utilizzate un vasetto più grande, stampate le sagome aumentando le dimensioni (nella finestrella di stampa, selezionando "dimensione/scala personalizzata" o "custom scale"). Con l'aiuto della tronchesina, tagliate i bastoncini di fil di ferro per ricavare steli di diverse lunghezze (io ho usato steli di circa 15 cm per le foglie più grandi, più corti per quelle più piccole). Con la pinza tonda, arrotondate una delle estremità dello stelo per creare un piccolo occhiello, come in foto.


2. Col filo mouliné giallo pallido, attaccate il fil di ferro alla foglia facendo passare l'ago dal centro dell'occhiello all'esterno, cucendo lungo i suoi bordi, come in foto. Cucite "dentro e fuori", sempre partendo dal centro verso l'esterno, quanto basta a fissare il fil di ferro; quindi, girate la foglia e cucite sul diritto, riempiendo via via il "cerchietto" per ricreare l'attaccatura dello stelo delle foglie di Pilea. 

3. Una volta finito di cucire, fissate il filo mouliné con un nodo sul retro. CONSIGLIO: dopo aver fatto il nodo, fate passare l'ago tra i fili e solo dopo tagliatelo: in questo modo eviterete che un antiestetico "ciuffetto" di filo mouliné spunti da sotto le vostre foglie di Pilea.
4. Inserite la pallina di polistirolo nel vasetto. Se, come me, usate una pallina da 5 cm in un vasetto di 8 cm, dopo averla inserita metteteci un po' di terriccio per farla star ben ferma sul fondo. Infine, inserite le foglie nella pallina di polistirolo, cercando di "piantarle" tutte al centro, il più vicine possibile (fate alcune prove, magari senza ridurre il polistirolo un groviera come ho fatto io...), quindi coprite con terriccio a coprire per bene la pallina.

CONSIGLIO
(molto utile anzi fondamentale direi, che quai stavo dimenticando di darvi accidenti a me): 
se usate feltro sottile, come ho fatto io, spruzzate le foglie finite con della lacca per capelli (a tenuta extra forte è meglio), altrimenti col tempo tenderanno ad afflosciarsi. Spruzzate la lacca ad una certa distanza, su entrambe le pagine delle foglie e in uno strato sottile che non bagni la foglia tanto da macchiarla. 
Et voilà! La vostra esclusivissima Pilea è pronta :-)

Istruzioni per far vivere la vostra Pilea a lungo: 
NON innaffiare
NON esporre al sole diretto (il feltro sbiadisce!)
NON rinvasare
NON concimare
esporre sul più bel davanzale di casa per far invidia ai vicini
:-D

A presto (spero!)

{apri l'immagine in una nuova scheda/finestra e stampa le sagome mantenendo le dimensioni del file originali!}
{open the image in a new tab/window and print the templates keeping the original file size!}
Per favore, rispetta il mio lavoro e la mia creatività: se vuoi realizzare e pubblicare sul tuo blog un oggetto partendo da questo tutorial, sei gentilmente pregato/a di citarne la fonte con un link a questo post. La vendita di questo tutorial, di oggetti realizzati seguendo questo tutorial e la riproduzione per intero di questo tutorial su un altro sito sono espressamente vietate. Grazie!

Please, respect my work and my creativity: if you want to make an item from my tutorial or to blog about this project, remember to credit me and link back to this post. Do not reproduce my entire tutorial on your site. This tutorial is for non commercial use only. Thank you!

24 commenti:

  1. Assenza giustificata una volta conosciuto il piccolo Lorenzo!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  2. doc james
    Ciao, mi chiamo Dr. James Henry dell'Università del Benin Teaching Hospital, sono uno specialista in chirurgia d'organo e acquisto di organi umani che vogliono vendere, e siamo situati in Nigeria, negli Stati Uniti e in Malesia, ma il nostro la sede principale è in Nigeria. Sei interessato a vendere il tuo rene o vendere qualsiasi parte del tuo organo del corpo. Contattaci per ulteriori informazioni. Contattaci tramite
    Email: jameshenryhome@gmail.com
    WhatsApp: +2348110133466
    In attesa di vostre notizie.
    Saluti,
    Dott. James
    Amministratore delegato
    UNIVERSIDAD DE BENIN HOSPITAL DE ENSEÑANZA.

    RispondiElimina
  3. hi,
    New york tech startupsA report compiled by Paul Tostevin, Associate Director of Savills in London, showed that, in terms of business and technological environment, bustle of the city, talent groups, real estate costs and mobility, New York has become the leading technological city of world, surpassing San Francisco.

    RispondiElimina
  4. Thanks for sharing a great article.
    You are providing wonderful information, it is very useful to us.
    Keep posting like this informative articles.
    Thank you.

    Get to know about [pii_email_e52fa7bb6627584ed378]

    RispondiElimina
  5. Thanks for sharing a great article.
    You are providing wonderful information, it is very useful to us.
    Keep posting like this informative articles.
    Thank you.

    Get to know about content://com.android.browser.home

    RispondiElimina
  6. Through www.amazon.com/mytv - how you can connect your mobile phone to Amazon Prime. Through amazon.com/mytv, you can watch your favorite TV shows, series movies. You can watch prime videos anywhere on your device. Users need to create an Amazon account if they don’t have an Amazon account and enter the Amazon my TV activation code to watch Amazon prime videos on your device.

    amazon.com/mytv | www.amazon.com/mytv

    RispondiElimina
  7. Would anyone tell a contractor to build a house and then walk away to let him do it as he pleases? Probably not. Most people would at the very least specify the how, where, when, and cost. Professional projects are no different. Then comes the question of what is SOW (statement of work) of any given project or assignment. Few of us get along that SOW is the same as the scope of work. The statement of work (SOW) in an RFP or RFQ defines a project’s goals, deliverables and performance criteria.

    sow

    RispondiElimina
  8. Need professional and expert writers for your assignment? GoAssignmentHelp.com one of the oldest Assignment help company in the world. With branches across the USA, Australia, UK and Canada, we are in easy reach and we have successfully helped thousands of students in their academic assignment writing and coursework writing. GoAssignmentHelp.com cover all subjects like finance, marketing, nursing, health, programming assignment help, medical, management assignment, child care, science, etc. we cover all the subjects and topics with reasonable prices. We have gained 100% customer satisfaction and we are proud of it. We are in essay reach to college and university students one can simply fill our contact form to get in touch quickly! Don’t wait more, simply order your assignment with us and our experts will be working on your java assignment help with his unmatched quality of assignment help.

    RispondiElimina
  9. It is really helpful for readers who are looking for online assignment help. I also work in the same area and provide assignment help to students for various subjects. Most of my students are from parts of the UK, USA, India, and Singapore. Our team of professors are from reputed Colleges. Visit our website to know our areas of expertise and let us know if we can be of help. Also Read:
    how many pages is 1000 words,
    how many pages is 2000 words,
    how many pages is 1500 words,
    about us
    informative speech subjects.

    RispondiElimina
  10. Through amazon.com/mytv- how you can connect your mobile phone to Amazon Prime. Through www.amazon.com/mytv, you can watch your favorite TV shows, series movies. You can watch prime videos anywhere on your device. Users need to create an Amazon account if they don’t have an Amazon account and enter the Amazon my TV activation code to watch Amazon prime videos on your device.

    www.amazon.com/mytv | amazon.com/mytv

    RispondiElimina
  11. www.xfinity.com/Authorize – Install and activate your Xfinity gateway through xfinity.com/Authorize to approve the Xfinity products and services. Xfinity is a streaming service providing live television channels, DVR recordings, linear cable networks, and videos on demand.

    xfinity.com/Authorize | www.xfinity.com/Authorize

    RispondiElimina
  12. www.hbomax.com/tvsignin - HBO Max allows users to stream video on demand, including series, movies, sports, and more in one place. You can use hbomax on your device using the hbomax activation code. To learn more about hbo max setup and registration, visit their official website: hbomax.com/tvsignin and complete the setup steps.

    hbomax.com/tvsignin | www.hbomax.com/tvsignin

    RispondiElimina
  13. If you have the activation code for ESPN+, then you can choose to log on to espn.com/activate and type in the code in the field, which will be present at the center of the screen. The website www.espn.com/activate will save you a lot of time in activating your application, should you wish to log on to it.

    espn.com/activate | www.espn.com/activate

    RispondiElimina
  14. We provide our customers with a wide range of steel formwork shuttering material made from high quality raw materials such as galvanized steels, stainless steel, aluminum steel and polycarbonate strip.

    RispondiElimina