sabato 16 giugno 2012

Ghirlanda estiva con papaveri

Il tempo è letteralmente VOLATO in queste ultime settimane, ed eccoci qui, siamo già a giugno inoltrato e l'estate è alle porte! *_* Sto trascurando un po' il blog perché sono - ancora e ancora - in mezzo ai preparativi per aprire 'sto benedetto negozietto su Etsy. Ma per fortuna ci siamo quasi, è questione di giorni ormai (da quanto tempo lo sto dicendo?)
Ma oltre ai lavoretti da mettere in vendita, in un'oretta scarsa ieri sera ho ideato e creato questa ghirlanda feltrosa con papaveri, come regalo di compleanno per la mamma di un amico.
Time flies, weeks passed in a snap, and here we are, it's summer next week! *_* I'm neglecting the blog a bit, but I'm [still] working on my Etsy shop, which I'll finally open very soon... It's a matter of days now!
Beyond the felty things for the shop, yesterday in less than an hour I've managed to do this pretty summer wreath with felt poppies; a birtday present for a friend's mom.


Mi piace regalare cose fatte da me. A parte il fatto che con i regali handmade si evita il fastidio di andar per negozi a cercare qualcosa di originale (è più facile trovare un ago in un pagliaio!), un regalo handmade è sempre apprezzato molto di più di qualsiasi cosa bell'e pronta presa dallo scaffale di un negozio, perché è un oggetto unico e veramente personale creato apposta per la persona che lo riceve.
I love handmade gifts. They are unique and truly personal, always much more appreciated than anything you can buy in a shop. Plus, you don't have to storm a thousand shops in desperate search of something nice and original (it's easier to find a needle in a haystack!).


Ci sono un milione di versioni di papaveri di feltro in rete; io però sono "andata alla fonte", diciamo così, e ho preso spunto da un papavero vero, riadattandolo un po' per "esigenze estetiche" (il papavero ha infatti solo quattro petali). I materiali sono veramente super economici: due vecchi bottoncini bianchi, un po' di feltro rosso e nero, qualche pseudo spiga (non so come chiamarle) di quelle che si trovano nei negozi fai da te o dai fiorai e un po' di rafia, tutto incollato a caldo su una ghirlanda di vimini, anche questa presa in un bricocenter. Il minimo sforzo per un risultato che spero sarà apprezzato :)
Poppies are a quite common subject for every crafter; there are millions of different designs of this lovely flower on the Internet but for my poppies I looked at the real flower to find the right inspiration. I have though made some adjustment for "aesthetic purpose" (as a matter of fact, poppies have only four petals). The materials used for this wreath are really super-cheap: a bit of red and black felt, two old white buttons, a bunch of wheat ears or similar, some raffia and a wicker wreath. A nice result with the minimum effort :)

1 commento: